Quasi tutto pronto

Articolo 297

A Macugnaga come qui a Bassano fervono i preparativi.

 

La Kongresshaus si è riempita di  tavoli per le giornate di ricamo e di griglie per una mia “personale”, forse la terza solamente in oltre vent’anni di “umile carriera”…

Casa Parolin è una desolazione di pareti vuote … Ho impacchettato la bellezza di 250 lavori e per la prima volta dopo molti anni uscirà di casa “La selva di Ries”, un quadro di 1 metro e 90 che non vede l’ora di prendere la “buonissima aria” della Valle Anzasca, assieme a tutto il resto, me compreso !!!!

La giornata di venerdì sarà interamente dedicata ai bambini delle scuole primarie delle valli ossolane che verranno a ricamare con le proprie insegnanti e ci sarà uno schemino tutto per loro.

Nella giornata di sabato, oltre all’esposizione, chiunque potrà venire a ricamare portandosi un lavoro da casa. Per chi vorrà restare con noi alla Kongresshaus non mancherà uno schema per ricordare l’evento. Ci sarà la possibilità di pranzare in piazza o in qualche ristorantino del centro storico e dintorni dove avrà luogo la  grande Fiera di San Bernardo con bancarelle di ogni tipo e tanta gente vestita con i tipi costumi Walser.

 

Per maggiori info :

http://www.fieradisanbernardo.it

1

2

3

4

5

6

Vi aspettiamo a braccia aperte…

Beba, Daniela, Roberto, Paola e Renato.

4 pensieri su “Quasi tutto pronto

  1. Ciao Renato, mi piacerebbe proprio venire, i giorni sono il 5-6-7 e l’orario ? Indirizzo esatto, grazie. Di sicuro sarà un grande successo . Buona giornata a te e Paola.

    "Mi piace"

  2. J’aimerai tant être avec vous, mais … trop loin. J’attends avec impatience le reportage qui ne manquera pas de suivre. Bon week end

    "Mi piace"

  3. La Selva di Ries: un luogo d’ombra.
    E’ la selva dove è bello smarrirsi. Non sai dove sei, nè da dove sei partito.
    Quando lo guardo vedo un bosco, ma non solo: mi piace immaginare che, tra le crocette, si nasconda un lupo, una strega, una Regina rossa come il sangue…
    Quando guardo un bosco non posso evitare di immaginarmi una fiaba, dove la paura dipana una storia.
    Questo ricamo è bellissimo, imponente, magico.
    E’ il posto migliore dove rifugiarsi e sognare.
    Cinzia Minerdo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...